Mar carfagna ancora una volta dalla parte delle donne
Mar carfagna ancora una volta dalla parte delle donne

Un regalo che potrebbe essere particolarmente gradito alle donne in occasione della prossima  festa della mamma, in calendario per domenica 9 maggio. L’idea dei sindacati (regalare un anno di pensione alle mamme per ogni figlio), piace a Mara Carfagna, ministro per il Sud e la Coesione territoriale. “La maternità è (anche) un lavoro da riconoscere: apprezzo molto l‘idea dei sindacati di dare alle donne un anno di sconto sull‘età pensionabile per ogni figlio. E’ la proposta di legge su “Quota mamma“, che presentai nel 2020, ed è arrivato il momento di discuterne sul serio“. 

In Italia la festa della mamma cade la seconda domenica di maggio. Le fonti disponibili non concordano sulla data in cui in Italia si incominciò a festeggiare. nata invece a metà degli anni cinquanta in due diverse occasioni, una legata a motivi di promozione commerciale e l’altra invece a motivi religiosi. La prima risale al 1956, quando Raul Zaccari, senatore e sindaco di Bordighera, in collaborazione con Giacomo Pallanca, presidente dell’Ente Fiera del Fiore e della Pianta Ornamentale di Bordighera-Vallecrosia, prese l’iniziativa di celebrare la festa della mamma a Bordighera, al Teatro Zeni; successivamente la festa si svolse al Palazzo del Parco.

La seconda  all’anno successivo e ne fu protagonista don Otello Migliosi parroco di Tordibetto di Assisi, in Umbria, il 12 maggio 1957. L’idea di don Otello Migliosi fu quella di celebrare la mamma non già nella sua veste sociale o biologica ma nel suo forte valore religioso, cristiano anzitutto ma anche interconfessionale, come terreno di incontro e di dialogo delle varie culture tra loro:

.In occasione della Festa della Mamma, da segnalare anche l’iniziativa di  Reverse, società di head hunting fondata nel 2017, che lancia la propria carta della maternità, un documento che detta la linea dell’azienda nei confronti delle proprie dipendenti che si affacciano alla maternità, stilando un programma di benefit e agevolazioni che assistono le donne in questo percorso. Un approccio moderno alla maternità in azienda oggi deve partire da un necessario cambio di visuale.