Roberto Burioni
Roberto Burioni

"Ci siamo, tra poco vaccineremo anche i teenager! Non diamo quartiere al virus! Il trionfo della scienza sul male!". Lo scrive su Twitter il virologo Roberto Burioni, docente all'università Vita-Salute San Raffaele di Milano, dopo che l'americana Pfizer ha richiesto il via libera all'uso d'emergenza del suo vaccino anti-Covid dai 12 ai 15 anni negli Stati Uniti.

Negli Stati Uniti

Pfizer e BioNTech hanno presentato negli Stati Uniti la domanda per estendere l'uso d'emergenza del loro vaccino contro il coronavirus agli adolescenti tra i 12 e i 15 anni. Le due societa' prevedono di presentare la stessa richiesta anche "ad altre autorita' di regolamentazione nel mondo, nei prossimi giorni", hanno specificato in un comunicato. A Wall Street, Pfizer guadagna l'1,05%, BioNTech il 5,34%.

La situazione in Italia

Il momento è delicato, come ha sottolineato il ministro della Salute Roberto Speranza, ma intanto delle nove regioni che attualmente sono in zona rossa ovvero Piemonte, Lombardia, Friuli, Emilia Romagna, Toscana, Calabria, Campania, Valle d'Aosta e Puglia, cinque tornano in zona arancione: Piemonte, Lombardia, Friuli, Emilia Romagna e Toscana da martedì 12 aprile. Sono 18.938 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 17.221. Sono invece 718 le vittime in un giorno (ieri 487). Sono 362.973 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri i test erano stati 362.162. Il tasso di positività del 5,2%% (ieri era al 4,7%, quindi è salito dello 0,5).

La Lombardia

I tamponi effettuati in Lombardia: 56.476 (di cui 39.300 molecolari e 17.176 antigenici). Totale complessivo: 8.570.894.  I nuovi casi positivi: 3.289 (di cui 153 "debolmente positivi"). I guariti/dimessi totale complessivo: 648.463 (+3.613), di cui 5.503 dimessi e 642.960 guariti. In terapia intensiva: 828 (-2), i ricoverati non in terapia intensiva: 6.252 (-249),  i decessi, totale complessivo: 31.595 (+92). I nuovi casi per provincia: Milano 881 di cui 310 a Milano città; Bergamo: 241; Brescia: 512; Como: 213; Cremona: 109; Lecco: 116; Lodi: 66; Mantova: 155; Monza e Brianza: 257; Pavia: 228; Sondrio: 108; Varese: 319. Mentre migliora la situzione dei contagi secondo l'ultimo bollettino Covid nelle regioni, rimane ancora alto il numero dei decessi.