Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
17 giu 2022

No al concerto di Bruce Springsteen nel Parco. Ambientalisti scrivono al Boss: la lettera

Da Monza e Ferrara hanno scritto al cantautore americano affinché scelga due luoghi alternativi per le esibizioni in Italia del 2023

17 giu 2022
fabio lombardi
Cronaca
featured image
Bruce Springsteen
featured image
Bruce Springsteen

Nel 2023 Bruce Springsteen sarà in tour anche in Italia. Si esibirà a Ferrara, Roma e Monza. Sarà Giovedì 18 maggio al Parco Urbano Giorgio Bassani di Ferrara. Domenica 21 maggio al Circo Massimo di Roma. Martedì 25 luglio al Prato della Gerascia, all'interno dell'Autodromo Nazionale di Monza. Appuntamenti attesissimi dai fans italiani del Boss, che stanno letteralmente polverizzando le vendite dei biglietti, ma non dagli ambientalisti di Ferrara e Monza che infatti hanno preso carta e penna (o meglio oggi tastiera e computer) e hanno inviato una lettera (più d'una a dire la verità) a Bruce per spiegare perché i concerti provocherebbero un danno ambientale non indifferente. Tutto confidando nella sensibilità del Boss nei confronti dei temi sociali e ambiantali. La lettera "Caro Bruce Springsteen Ti scriviamo, sperando che le nostre parole, tocchino l’animo sensibile che hai sempre dimostrato. Ti aspettiamo in Italia. Ti aspettiamo a Ferrara e a Monza. Migliaia di fan non vedono l’ora di ascoltare le tue meravigliose canzoni. Tutti attendono il mito della musica, la star internazionale, “The Boss”, colui che ha saputo raccontare, con i testi delle proprie canzoni, la vita quotidiana, profonda, in tutti i suoi aspetti, anche quelli più disperati. Quell’America degli sconfitti che mai hanno smesso di provarci. In alcune di esse hai ricordato quanto sia importante guardare e rispettare la natura (The river, Jungleland, The Promised Land…), sei stato testimonial dei movimenti che in tutto il mondo provano ad alzare il livello di attenzione per la salvaguardia dell’ambiente. Sei uno dei green influencer più seguiti al mondo e non perdi occasione per stimolare le persone a cambiare quei comportamenti che danneggiano l’ambiente, il pianeta. Eppure l’organizzazione di almeno due, dei tuoi tre concerti, programmati per il prossimo anno a Ferrara il 18 maggio e il 25 luglio a Monza, avverranno in due parchi di ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?