I contagi covid in Lombardia
I contagi covid in Lombardia

Occhi aperti per la possibile quarta ondata della pandemia da coronavirus. A dare l'allarme è il virologo Fabrizio Pregliasco, che mette in guardia gli italiani e paventa una recrudescenza dei contagi da Sars-cov2. A Milano intanto un hotel ha già allertato i propri clienti: dal primo settembre si potrà entrare in albergo soltanto muniti di green pass. Il dibattito sulla certificazione è più che mai vivo.

I contagi in Italia

Sono 6.171 i positivi ai test del Sars-cov2 individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 5.696. Sono invece 19 le vittime in un giorno, mentre ieri erano state 15. Sono 224.790 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 248.472. Il tasso di positività è del 2,7%, in aumento rispetto al 2,3% di ieri.

I contagi in Lombardia

Covid i contagi in Lombardia del 29 luglio

In Lombardia i tamponi effettuati sono 38.602, il totale complessivo è di 12.471.780. I nuovi casi positivi sono 661, in terapia intensiva: 30 (+1). I ricoverati non in terapia intensiva: 206 (+12) i decessi totale complessivo: 33.822 (+3). I nuovi casi per provincia: Milano 209 di cui 111 a Milano città; Bergamo: 35; Brescia: 53; Como: 35; Cremona: 30; Lecco: 2; Lodi: 10; Mantova: 40; Monza e Brianza: 50; Pavia: 19; Sondrio: 8; Varese: 126.

Le altre regioni

TOSCANA - Sono 250.612 i casi di positività al coronavirus, 748 in più rispetto a ieri (731 confermati con tampone molecolare e 17 da test rapido antigenico). I nuovi casi sono lo 0,3% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,04% e raggiungono quota 237.924 (94,9% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 8.656 tamponi molecolari e 4.862 tamponi antigenici rapidi, di questi il 5,5% è risultato positivo. Sono invece 6.866 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 10,9% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 5.777, +12,9% rispetto a ieri. I ricoverati sono 125 (4 in più rispetto a ieri), di cui 13 in terapia intensiva (3 in meno). Oggi si registra 1un nuovo decesso: un uomo di 57 anni.

VENETO - Balzo di nuovi infetti in Veneto: sono 737 i nuovi positivi, rispetto ai 544 di ieri, nelle ultime 24 ore, mentre si registra un nuovo decesso. Le persone attualmente positive sono 11.165 (+465), i decessi dall'inizio nell'epidemia salgono a 11.641.

MARCHE - I casi di contagio sono 101, il 6,6% rispetto ai 1.524 tamponi processati nel percorso per le nuove diagnosi. Rispetto al giorno precedente è diminuito il rapporto positivi-test effettuati (ieri era stato del 10%, con 162 casi su 1.648 tamponi), mentre è leggermente cresciuto il tasso di incidenza su 100 mila abitanti, passato in un giorno da 45,35 a 45,49.

PIEMONTE - Nessun decesso di persona positiva al test del Sars-cov2 è stato comunicato dall'Unità di Crisi della Regione Piemonte. Il totale rimane quindi 11.699 deceduti risultati positivi al virus. 282 nuovi casi di persone risultate positive (di cui 29 dopo test antigenico), pari all'1,9% di 15.096 tamponi eseguiti, di cui9.493 antigenici. Dei 282 nuovi casi, gli asintomatici sono 110 (39,0%).

FRIULI VENEZIA GIULIA - Oggi in Friuli Venezia Giulia su 3.895 tamponi molecolari sono stati rilevati 82 nuovi contagi (tra cui 4 migranti a Trieste) con una percentuale di positività del 2,11%. Sono inoltre 1.786 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 14 casi (0,78%). Nella giornata odierna non si registrano decessi; ci sono 2 persone ricoverata in terapia intensiva, mentre i pazienti in altri reparti rimangono 10.

LAZIO - «Oggi su oltre 11mila tamponi nel Lazio (-1.436) e oltre 16mila antigenici per un totale di oltre 28mila test, si registrano 780 nuovi casi positivi (+8), un decesso (-1), i ricoverati sono 273 (+11), le terapie intensive sono 39 (+3) i guariti sono 96». Così l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato. «Il rapporto tra positivi e tamponi è al 6,7% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 2,7%. I casi a Roma città sono a quota 476» aggiunge.

ABRUZZO - Sono 67 i nuovi casi di Sars-cov2 accertati nelle ultime ore in Abruzzo. Sono emersi dall'analisi di 2.583 tamponi molecolari. È risultato positivo il 2,59% dei campioni. In calo i ricoveri, che passano dai 26 di ieri ai 23 di oggi: il tasso di occupazione dei posti letto è pari allo 0% per le terapie intensive e al 2% per l'area medica. Non si registrano decessi, il bilancio delle vittime è fermo a 2.514.

BASILICATA - Sono 27 i positivi al Sars-cov2 in Basilicata su 806 tamponi analizzati ieri 28 luglio. Nella stessa giornata sono state registrate 11 guarigioni. Sono 586 in totale i contagi in Basilicata, di cui 14 ricoverati negli ospedali di Potenza e Matera: nessuno si trova in terapia intensiva. Nessun decesso.

PUGLIA -  Sono diminuiti i nuovi casi di covid-19 oggi in Puglia a fronte di una decrescita dei test. Non si registrano decessi. Prosegue ma a ritmi bassi la crescita dei guariti e pertanto gli attuali positivi di avvicinano di nuovo a quota 2000. Stabile il dato sui ricoverati. Su 11.363 test per l'infezione da coronavirus e sono stati rilevati 151 casi positivi: 21 in provincia di Bari, 19 in provincia di Brindisi, 42 nella provincia Bat, 14 in provincia di Foggia, 32 in provincia di Lecce, 13 in provincia di Taranto, 13 casi di residenti fuori regione. Tre casi di provincia di residenza non nota sono stati riclassificati e attribuiti.

CAMPANIA - In Campania, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 380 positivi al coronavirus e nessun decesso. I tamponi processati ieri sono 8.042, dei quali 6.936 test antigenici. Il report posti letto su base regionale riporta 656 posti letto di terapia intensiva disponibili, di cui 11 occupati mentre i posti letto di degenza disponibili, tra posti letto Covid e offerta privata 3.160, di cui 183 occupati.

CALABRIA - Sono 183 in più, rispetto a ieri, le persone risultate positive al coronavirus in Calabria su 2.652 tamponi eseguiti. Finora sono stati effettuati 988.267 tamponi, le persone risultate positive sono 70.725 (ieri erano 70.542). Rispetto a ieri sale il rapporto tra tamponi fatti e tamponi positivi (dal 5,62% al 6,90%).

SARDEGNA - Sono 413 i nuovi casi di coronavirus rilevati in Sardegna nelle ultime 24 ore. Nessun decesso. Nei reparti ordinari sono ricoverate 61 persone (-8 rispetto a ieri), in terapia intensiva 11 (+2).

Il Covid nel mondo

I casi di Covid-19, in calo sugli 86 di martedì, di cui 20 di trasmissione domestica nel Jiangsu, 3 nello Sichuan e uno a Pechino, diventati due dopo una notifica delle autorità locali facendo alzare l'allerta. In base alla Commissione sanitaria nazionale, tra le 25 infezioni importate, 16 sono nello Yunnan. La situazione più critica è a Nanchino, il capoluogo isolato del Jiangsu, dove le autorità sanitarie hanno istituito posti di blocco e sospeso i voli, nella peggiore emergenza del Paese da mesi. Infatti, più di 170 persone sono state diagnosticate con la variante Delta negli ultimi 10 giorni. Per la prima volta dall'inizio della pandemia di coronavirus in Giappone il numero dei contagi confermati ha superato quota 10.000. Il Tribunale delle Canarie, in Spagna, ha sospeso cautelarmente la misura in vigore da lunedì che prevede l'obbligo di presentare il green pass per poter accedere all'interno di locali come bar e ristoranti nei territori di maggior rischio per il covid.