E' intervenuto l'elisoccorso
E' intervenuto l'elisoccorso

Rocca di Botte (L'Aquila), 19 ottobre 2021 - Si è trasformato in tragedia il tranquillo pomeriggio di una famiglia, orginaria di Acilia, in provincia di Roma, che si trovava in visita ad alcuni parenti a Rocca di Botte, nell'Aquilano. La figlioletta, una bambina di 5 anni è morta dopo essere stata travolta da una porta di calcio mentre giocava in prossimità di un campo sportivo in disuso nella zona di Camerata.  La tragedia si sarebbe consumata alla presenza dei genitori che non hanno potuto far nulla per salvarla. La dinamica dell'incidente è ancora tutta da chiarire. 

Secondo una prima ricostruzione la piccola si trovava con i genitori in un terreno incolto sulla cui proprietà sono in corso accertamenti, oltre a quelli sulla presenza o meno di cartelli di avviso. Sul posto sono tempestivamente intervenuti i soccorritori ed è partita anche un'eliambulanza dallo scalo dell'Aquila, ma per la piccola non c'è stato niente da fare. Sulla vicenda indagano i carabinieri della Compagnia di Tagliacozzo che dovranno ricostruire l'accaduto e accertare eventuali responsabilità. La salma e' stata messa a disposizione della Procura della Repubblica di Avezzano.