Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
13 gen 2022
13 gen 2022

Positivi asintomatici ma vaccinati, le regole potranno cambiare

Pressing delle Regioni che al Governo chiedono di agevolare il rientro alla normalità 

13 gen 2022
Covid e test in farmacia
Covid e test in farmacia
Covid e test in farmacia
Covid e test in farmacia

Sos asintomatici:  i positivi al Covid  che non presentano problemi di salute potrebbero essere esentati dall'obbligo tampone e vedersi ridotto l'isolamento di 7 giorni. A patto ovviamente che abbiamo completato il ciclo vaccinale . Dalle Regioni arriva la richiesta al Governo di semplificare le regole contenute nel nuovo decreto  a chi è risultato positivo al Covid.  "In questo momento - spiega l'assessore alla Sanità del Lazio Alessio D'Amato - tra certificazione del medico , scartoffie a carico del datore di lavoro e quant'altro la situazione è abbastanza farraginosa. Serve sburocratizzare il Covid, soprattutto per asintomatici vaccinati".

Cosa chiedono le Regioni

Dopo 5 giorni di quarantena il positivo senza sintomi deve essere libero di uscire di casa, anche senza tampone e certificato di guarigione. Il suo green pass non deve essere mai disattivato. A patto ovviamente che abbia completato il ciclo vaccinale con la terza dose .

 

  • con booster, oppure due dosi o guarigione da meno di 120 giorni: isolamento di almeno 7 giorni di cui gli ultimi 3 senza sintomi
  • senza booster, due dosi o guarigione da più di 120 giorni oppure non vaccinati: isolamento di 10 giorni di cui 3 senza sintomi

Per uscire dall'isolamento

bisogna avere un tampone (rapido o molecolare) negativo: si può andare nei punti tampone del servizio sanitario o nelle farmacie con il provvedimento di isolamento. Oppure sarà il medico di base (o pediatra) a effettuare il tampone o a prenotarlo. 

In base alle indicazioni contenute nell'ultimo decreto del governo , i positivi asintomatici che hanno effettuato la terza dose o hanno completato il ciclo vaccinale da meno di 120 giorni (4 mesi) possono uscire dall'isolamento già dopo 7 giorni a condizione ovviamente che abbiano effettuato un tampone (sia antigenico che molecolare) con esito negativo e che "siano sempre stati asintomatici, o risultino asintomatici da almeno tre giorni ". Per rientrare al lavoro serve il certificato medico di guarigione

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?