Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
20 giu 2022

Sardegna: allevatore ucciso a bastonate dopo una lite

Il corpo scoperto poco dopo le 21 nelle campagne di Gergei. Indagano i carabinieri

20 giu 2022
featured image
Omicidio (Archivio)
featured image
Omicidio (Archivio)

Un allevatore di 59 anni è stato ucciso questa sera nelle campagne di Gergei, nel sud Sardegna. Al momento non si conoscono dettagli su come è avvenuto il delitto; sul posto stanno operando i carabinieri della compagnia di Isili e della stazione di Gergei e sta arrivando il pm della Procura di Cagliari, Alessandro Pili e il medico legale Roberto Demontis, che ha effettuato una prima ricognizione del corpo. Da quanto si apprende, il cadavere è stato scoperto intorno alle 21, sul posto insieme ai carabinieri sono intervenuti i medici del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso. 

Secondo quanto accertato la vittima sarebbe stato ucciso a colpi di bastone dopo una lite. L'uomo, a quanto pare, avrebbe avuto una discussione mentre si trovava all'interno del suo terreno in località Sant'Isidoro, al termine della quale sarebbe stato aggredito e colpito ripetutamente. I responsabili sarebbero poi fuggiti dalla zona. Il cadavere è stato scoperto intorno alle 21. Sul posto sono arrivati i medici del 118, i carabinieri e successivamente il magistrato di turno e il medico legale. I militari dell'Arma adesso stanno lavorando per ricostruire le ultime ore di vita del 59enne. Avrebbero già imboccato una pista ben precisa: alcune persone che conoscevano la vittima sono state portate in caserma per essere sentite. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?