Milano, 21 gennaio 2014 - Da quando ha avuto inizio la cultura, l'uomo è stato curioso a proposito del mondo in cui vive; egli ha continuamente cercato spiegazioni della propria esistenza e dell'esistenza del mondo: come è stato creato, come si è sviluppato ed ha generato la vita ed il genere umano, e come un giorno avrà fine. Così, nel ventesimo secolo è sorto qualcosa come una visione scientifica del mondo, una sintesi delle conoscenze scientifiche ottenute nei cinque secoli precedenti. Ma quando si è piccoli, come si può avere risposta a tutte le domande in modo chiaro e preciso? A dare una mano a genitori e bambini c'è il sito internet Chescienza! Un luogo dove si possono scoprire i fenomeni naturali che caratterizzano il nostro Pianeta, le particolarità uniche di alcuni animali ed entrare a piccoli passi nel magico mondo delle scienze e dei tantissimi, divertententissimi esperimenti che si possono realizzare con un pizzico di fantasia e di curiosità.

Sul portale, a condurre i più piccoli in nuove ed esilaranti avventure ci sono Froggy e Spinny. La prima è una raganella naturalista. Vive a Milano con un principe-ranocchio e due girini ormai cresciuti. Risponde volentieri alle domande su tutto ciò che riguarda la vita sul pianeta Terra. Froggy in realtà è Elena Gatti. Scrive e traduce libri di biologia, natura, ambiente e, su CheScienza, si occupa di tutto ciò che riguarda questi argomenti. La seconda è una fisica curiosa, con la testa spesso fra le nuvole o ancora più in alto, come si vede dal suo buffo copricapo. Parla di scienza in continuazione e, quando non parla, scarabocchia, scribacchia, inventa giochi ed esperimenti. Appassionata di ogni fenomeno naturale, dal movimento delle grandi galassie a quello della palla rimbalzina, non vede l’ora di conoscere altri curiosi come lei. Spinny in realtà è Daniela Alvisi, autrice e illustratrice di libri scientifici per bambini. Su CheScienza si occupa di fisica, chimica, astronomia e di tutte le illustrazioni che vedi sul sito.

Su CheScienza è possibile trovare diverse sezioni: Domande&Risposte, News con gli appuntamenti da non perdere ed Esperimenti. Una parte, inoltre, è dedicata agli articoli dei lettori. Ebbene sì, i piccoli amici di Froggy e Spinny possono contribuire ai contenuti di CheScienza scrivendo a [email protected].

Insomma, un sito internet da tenere sempre sotto controllo, perchè in continuo aggiornamento. Molto utile per la scuola e per avere risposte alle domande più difficili che pongono i bambini.