Mister Luciano De Paola
Mister Luciano De Paola

Crema (Cremona), 3 febbraio 2021. Riscatto immediato,questo l'obiettivo della Pergolettese che oggi nel turno infrasettimanale del campionato di Lega Pro ospita alle ore 15 al Voltini la Pistoiese,formazione in grande spolvero dopo il successo ottenuto tre giorni fa contro il quotato Como.Riuscire ad ottenere un buon risultato in questo scontro salvezza con i toscani significherebbe migliorare la classifica raggiungendo la stessa formazione arancione che al momento dista di tre punti sopra Villa e compagni, guardando con maggiore serenità alle prossime gare. La gara di oggi pomeriggio sarà diretta da Vergaro della sezione di Bari. A presentare il match odierno mister Luciano De Paola: "Contro la Pistoiese è una partita fondamentale dove dovremo assolutamente centrare i tre punti,queste le prime parole del trainer Cremasco - l'unico risultato utile per noi sarà la vittoria. E' un periodo che le tante assenze per infortunio ci stanno condizionando,quando recupereremo tutti la nostra e' una rosa che può fare molto bene ne sono convinto.Ho piena fiducia nel mio gruppo,se stiamo tutti bene questa è una squadra che può ambire a fare un campionato tranquillo salvandosi con largo anticipo".

"Dobbiamo ritrovare continuità nei risultati - prosegue il condottiero gialloblù - finora l'abbiamo avuta solo con i tre risultati utili consecutivi : due vittorie e un pareggio,poi abbiamo sempre tenuto un percorso altalenante ma la squadra ha sempre corso e lottato .E' normale che tutti si aspettano qualcosa di più di quello fatto finora.In questo turno infrasettimanale affrontiamo una squadra che gioca a calcio e ti lascia giocare, prevedo una partita aperta dove dovremo scendere in campo con il coltello tra i denti per ottenere il massimo per migliorare la nostra classifica e agganciare i nostri avversari odierni che ci precedono di tre punti.Oggi recuperiamo il nostro capitano Villa - conclude mister De Paola - che ha scontato la squalifica, e sappiamo cosa può dare un giocatore come lui, poi abbiamo la possibilità di schierare Kanis dal primo minuto, in più ho convocato sia Bariti che Palermo che si sono allenati e verranno in panchina per fare se sarà possibile uno spezzone di partita, comunque mi aspetto una grande prova da parte dei miei giocatori".