Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
19 giu 2022

Calciomercato Cremonese, preso Vasquez. Tornano Zanimacchia e Sernicola

Trattative in corso in vista della prossima stagione di serie A

19 giu 2022
luca marinoni
Sport
featured image
Johan Vasquez alla Cremonese
featured image
Johan Vasquez alla Cremonese

Si stanno intensificando le trattative della Cremonese per definire un organico che, sotto la guida del nuovo allenatore Massimiliano Alvini, possa avere le carte in regola per lottare per la salvezza nel prossimo campionato di serie A. In questo momento sta ricevendo un occhio di riguardo la difesa, un reparto che potrebbe presentarsi al via della nuova stagione profondamente rinnovato. In questo senso, partito per fine prestito Okoli, l’altro centrale Bianchetti ha rinnovato il suo contratto con i grigiorossi, ma deve fare i conti con l’interesse del Parma, che vorrebbe metterlo nuovamente a disposizione di mister Pecchia. Si spiega anche in questo modo perché il primo acquisto in vista del nuovo torneo sia stato un difensore come il messicano Johan Vasquez, giunto in prestito con diritto di riscatto dal Genoa. Un centrale, classe ’98, che vanta già una trentina di presenze con i rossoblù e che, dopo i ringraziamenti di rito al Grifone, si è detto soddisfatto di poter iniziare la sua avventura con la Cremonese, grazie alla quale di conquistare una maglia da titolare nella nazionale del suo paese. Sempre sul fronte della difesa si avvicina un doppio colpo con il Sassuolo. Dalla società neroverde sono infatti in uscita il difensore rumeno Chiriches e Sernicola (reduce da un’ottima stagione proprio con la Cremonese).

I due sembrano destinati ad approdare all’ombra del Torrazzo, dove potrebbero offrire un più che valido apporto alle fortune della matricola grigiorossa. In tema di ritorni sembra quasi cosa fatta anche quello di Zanimacchia, che non rimarrà alla Juventus, ma tornerà a Cremona a titolo definitivo per ripetere la splendida stagione appena vissuta. Un altro “tassello” che sta richiamando le cure degli uomini di mercato della Cremonese in modo particolare è quello del portiere. La società di via Postumia rimane in vantaggio per Radu dell’Inter, ma nelle ultime ore si è fatta avanti con decisione l’Udinese e questo potrebbe rimescolare le carte. Prendendo spunto dall’idea di plasmare un organico giovane e di qualità, ma anche con la giusta esperienza per riuscire a conservare il posto appena ritrovato in serie A, ci sono diversi nomi che vengono accostati alla compagine di mister Alvini. In questo senso, anche se si tratta di trattative tutt’altro che semplici, due giocatori del calibro di Ilicic e Destro rimangono in evidenza, anche se non sarà affatto agevole individuare i meccanismi necessari per far quadrare il cerchio.
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?