Quotidiano Nazionale logo
19 mar 2022

Serie B, la capolista Cremonese fa visita alla Spal

Trasferta complicata in casa di una squadra affamata di punti

luca marinoni
Sport
Gabriele Masotti/LMedia - AC Pisa vs US Cremonese - Italian soccer Serie B match 2021/2022
March 13 2022 - Arena Garibaldi Pisa, Italy
AC Pisa vs US Cremonese
Photo showing: Supporters of Cremonese
@Gabriele Masotti/LiveMedia
/AGENZIA ALDO LIVERANI SAS
Tifosi Cremonese

Cremona 19 marzo 2022 - In casa di una Spal affamata di punti salvezza, la Cremonese domenica deve dare continuità a quel cammino che l’ha riportata al comando della serie B. Una partita che non si preannuncia affatto semplice per i grigiorossi che dovranno affrontare una rivale più che decisa a conquistare il risultato necessario per mantenersi a debita distanza dalla zona play out. A rendere il tutto ancora più “frizzante” ci sono poi i numerosi ex che si trovano su entrambi i fronti, con Alfonso, Vido, Colombo (assente per squalifica), Pinato e Almici (senza dimenticare, naturalmente, mister Venturato) che hanno indossato la maglia grigiorossa, mentre Sernicola, Okoli e Castagnetti vantano precedenti esperienze a Ferrara. Tante motivazioni che, per quel che riguarda la squadra di Pecchia, si possono riassumere in un proposito ben preciso, quello di vincere e conquistare i tre punti che possono porre in primo piano la Cremonese nella sempre più serrata lotta per i primi due posti che valgono il gran balzo diretto in serie A.

A tal proposito, in attesa di definire le condizioni di Valeri, uscito malconcio dal match con il Pordenone, l’allenatore grigiorosso valuterà sino all’immediata vigilia tutte le soluzioni a sua disposizione, con il duplice intento di valorizzare e di gestire al massimo tutti i componenti della rosa da una parte e di trovare il modo per far procedere a pieni giri il motore della sua formazione. In questo senso, anche se l’ex centrocampista, è pronto ancora una volta ad operare variazioni dell’ultima ora sul tema, la linea guida dovrebbe tornare ad essere il consueto 4-2-3-1, certamente uno schema più “conosciuto” dai grigiorossi rispetto al vero e proprio 4-4-2 che si è visto per alcuni tratti del match con il Pordenone, quando Gondo è stato avanzato al fianco di Di Carmine. Al di là dei dettagli, la difesa grigiorossa si disporrà ancora a quattro, con ballottaggi sia per la coppia centrale che per i due esterni. Anche la mediana propone diverse soluzioni, anche se al momento potrebbero essere in vantaggio Bartolomei e Valzania, ma mister Pecchia potrebbe optare per una variazione in grado di alternare al meglio le forze. Per il resto, ricordato il ballottaggio per il ruolo di prima punta tra Ciofani e Di Carmine, Gaetano e Zanimacchia sembrano favoriti per due maglie sulla trequarti, mentre per quel che riguarda la terza i pretendenti sono ancora diversi e lo stesso Pecchia definirà nelle prossime ore il disegno tattico in grado di fare bottino pieno in casa della Spal.


Probabile formazione della Cremonese (4-2-3-1): Carnesecchi; Sernicola (Casasola), Bianchetti, Okoli (Ravanelli), Crescenzi (Sernicola); Bartolomei (Castagnetti), Valzania; Zanimacchia, Gaetano, Buonaiuto (Baez); Ciofani (Di Carmine). All: Pecchia.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?