Pescara-Cremonese
Pescara-Cremonese

Cremona, 23 novembre 2019 - Due calci di punizione decretano il pareggio tra Pescara e Cremonese. Allo stadio Adriatico Cornacchia non e' stata una grande gara sotto il punto di vista dello spettacolo e il ritorno da ex di mister Baroni frutta solo un punto alla sua squadra. Il primo tempo non e' stato entusiasmante e i due  portieri restano inoperosi. Tanta densita' e tanti errori in fase di impostazione tra le due squadre. Zauri abbandona la difesa a quattro, complice anche l'assenza di Palmiero e rilancia dal primo minuto Drudi al centro del tridente difensivo.

Baroni invece punta tutto sulla coppia Ciofani-Ceravolo, poco serviti pero' nell'arco dei novanta minuti. Nella ripresa il Pescara appare piu' pimpante e dimostra piu' freschezza degli avversari. L'occasione piu' nitida capita tra i piedi di Borrelli ma una prodezza di Agazzi evita il vantaggio. Ma l'estremo della Cremonese e' croce e delizia. Al 35' infatti una punizione centrale calciata da Galano si infila in rete dopo un suo intervento maldestro. La gara sembra andare ai titoli di coda, ma al novantesimo una punizione di Migliore sporcata da Kastanos si infila alle spalle di Kastrati. 

 

PESCARA-CREMONESE 1-1

PESCARA (3-4-2-1): Kastrati 6; Bettella 6, Drudi 6.5 (24' st Campagnaro 6), Scognamiglio 6; Ciofani M. 6, Memushaj 6, Kastanos 6.5, Crecco 6; Galano 6, Machin 5.5 (19' st Busellato 6); Borrelli 5.5 (47' st Maniero sv). In panchina: Farelli, Del Grosso, Bruno, Cisco, Brunori, Zappa, Ingelsson, Masciangelo, Bocic. Allenatore: Zauri 6
CREMONESE (3-5-2): Agazzi 4.5; Caracciolo 5.5, Bianchetti 6, Terranova 6; Mogos 5.5, Kingsley sv (13' st Arini 6), Castagnetti 6 (36' st Soddimo sv), Valzania 5.5, Migliore 6.5; Ciofani 5, Ceravolo 5 (28' st Palombi 5.5). In panchina: Ravaglia, Volpe, Claiton, Boultam, Ravanelli, Zortea, Renzetti. Allenatore: Baroni 6
ARBITRO: Ros di Pordenone 6
RETI: 35' st Galano, 45' st Migliore
NOTE: ammoniti Ciofani, Caracciolo, Castagnetti, Kastanos, Migliore, Galano. Calci d'angolo 3-1 per il Pescara. Spettatori paganti 2.597, incasso 17,185 euro, abbonati 3.514, rateo 21.507 uro, totale spettatori 6.111, incasso totale 38.692 euro, ospiti 
48. Recupero: 2' pt e 4' st.