Quotidiano Nazionale logo
1 apr 2022

Serie B, la Cremonese vuole una "ripartenza" da tre punti contro la Reggina

La squadra di Pecchia domani ospiterà una rivale da prendere con le molle con il proposito di conquistare la vittoria necessaria per consolidare le ambizioni di promozione

luca marinoni
Sport
SPAL-CREMONESE 31 GIORNATA CAMPIONATO SERIE B 2021-2022
FABIO PECCHIA
Mister Fabio Pecchia

Cremona - Domani alle 14 lo Zini riaprirà i battenti per ospitare la Reggina. Un avversario da prendere con le molle per la Cremonese, che con i granata punta a iniziare con una vittoria il mini-ciclo di due partite interne consecutive che potrebbe offrire uno slancio decisivo nella volata verso la promozione alla squadra di mister Pecchia. Vista la classifica più che corta che continua a caratterizzare le prime posizioni del torneo cadetto, anche una sola frenata può far correre il rischio di rovinare lo splendido percorso che la compagine grigiorossa sta portando avanti e che attende conferme significative dal difficile confronto con una formazione che sta attraversando un buon momento di forma e può contare sulla serenità trasmessa dalla consapevolezza di essere ben vicina al traguardo della salvezza (che durante l’andata non sembrava affatto scontato).

Un esame senza dubbio impegnativo attende dunque le ambizioni della Cremonese, che, ancora una volta, sarà schierata dal suo allenatore tenendo d’occhio la voglia di fare di tutto il gruppo e l’intenzione di dosare al meglio le forze di ogni singolo giocatore. Un proposito che lascia prevedere che, pur rimanendo fedele al 4-2-3-1 che sta offrendo buone risposte dal punto di vista dei risultati e dell’equilibrio della squadra, l’ex centrocampista proporrà con tutta probabilità alcune variazioni sul tema nell’undici che scenderà in campo dal 1’.

In questo senso, ricordato che Gaetano, Fagioli, Okoli e Carnesecchi sono appena rientrati dagli impegni con l’Italia Under 21, le note salienti riguardano il recupero di Baez e Valzania e le sicure assenze di Valeri e Di Carmine. Per il resto toccherà a mister Pecchia definire i dettagli di una formazione che riesca a far valere il suo gioco e possa sfruttare il fattore campo e il sostegno del pubblico dello Zini per conquistare una vittoria che, quando mancano ancora sette giornate al termine della stagione regolare, potrebbe consolidare in modo determinante il sogno dei grigiorossi di tornare, finalmente, in quella serie A dalla quale mancano ormai da troppo tempo.

Probabile formazione della Cremonese (4-2-3-1): Carnesecchi; Casasola, Bianchetti, Ravanelli (Okoli/Meroni), Sernicola (Crescenzi); Castagnetti, Valzania; Baez (Zanimacchia), Gaetano, Buonaiuto; Ciofani. All: Pecchia.
Probabile formazione della Reggina (3-5-2): Micai; Amione, Loiacono, Cionek (Stavropoulos); Di Chiara, Crisetig, Hetemaj, Folorunsho, Adjapong (Kupisz); Montalto, Rivas. All: Stellone.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?