Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
16 apr 2022

Cremonese: arriva il Cosenza dell'ex Bisoli. Probabili formazioni

La squadra di Pecchia è chiamata a far ripartire subito la sua corsa verso la serie A dopo la sconfitta patita a Frosinone

16 apr 2022
luca marinoni
Sport
mister pecchia fabio,Brescia - Cremonese serie b, Brescia 23 ottobre 2021.
ANSA/GIUSEPPE ZANARDELLI
Fabio Pecchia
mister pecchia fabio,Brescia - Cremonese serie b, Brescia 23 ottobre 2021.
ANSA/GIUSEPPE ZANARDELLI
Fabio Pecchia

Cremona - La Cremonese, dopo la caduta patita a Frosinone, è decisa a rialzarsi immediatamente e a riprendere il suo inseguimento alla serie A. Un proposito che la squadra grigiorossa è pronta ad affidare al match che a Pasquetta porterà allo “Zini” il pericolante Cosenza guidato dall’ex Bisoli. I calabresi sono appena riusciti a staccare la zona retrocessione diretta battendo a sorpresa il Benevento nel recupero ed ora si trovano nei due posti che valgono i play out insieme all’Alessandria, mentre la salvezza diretta sembra piuttosto difficile da raggiungere, visto che a quattro giornate dal termine sono sei i punti di distanza dalla Spal. I rossoblù, come ha sottolineato lo stesso Bisoli, sono decisi a venire a Cremona per giocare tutte le carte a loro disposizione, ma la formazione di Pecchia, che per l’occasione scenderà in campo con una maglia “speciale”, deve ripartire subito a pieni giri dopo la sconfitta dello “Stirpe”, che è costata il primo posto ed ha fatto scivolare i grigiorossi in seconda posizione al fianco del Monza. In vista di un pronto riscatto l’ex centrocampista potrà contare sul rientro di Zanimacchia e Gondo, che hanno scontato con il Frosinone quel turno di squalifica che dovrà osservare Strizzolo con il Cosenza.

Per il resto, rimangono ai box Okoli e Valeri, mentre il resto del gruppo, salvo intoppi dell’ultimissima ora, dovrebbe essere pronto a rispondere alla chiamata del tecnico cremonese che, secondo le sue abitudini, cercherà di dosare con la massima attenzione le forze dei suoi giocatori in vista di questo rush finale che deciderà le sorti di un’intera stagione di lavoro. La Cremonese, che dopo il match interno con il Cosenza si recherà a Crotone per ospitare poi l’Ascoli e chiudere a Como, in vista delle ultime quattro giornate ha un obiettivo tanto preciso quanto impegnativo da realizzare. I grigiorossi, infatti, devono raccogliere il massimo dei punti possibili per vedere se è possibile realizzare il sogno della promozione diretta in serie A. Un ritorno che a Cremona si attende ormai da troppo tempo e che richiede che i grigiorossi riescano a fare bottino pieno nel match di Pasquetta con un Cosenza da affrontare con il giusto spirito.

Probabile formazione della Cremonese (4-2-3-1): Carnesecchi; Sernicola (Casasola), Bianchetti, Ravanelli (Meroni), Crescenzi; Castagnetti (Valzania), Fagioli; Zanimacchia, Gaetano, Buonaiuto; Di Carmine (Ciofani). All: Pecchia.
Probabile formazione del Cosenza (3-5-2): Matosevic; Vaisanen, Camporese, Rigione; Di Pardo, Situm (Ndoj), Gerbo (Kongolo), Florenzi, Carraro; Caso, Larrivey (Pandolfi). All: Bisoli.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?