Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
5 mag 2022

Cremonese a -1 dal Monza, obiettivo vincere a Como. Le formazioni in campo

La squadra di mister Pecchia è giunta all’ultima giornata ancora con la possibilità di lottare per la promozione diretta in serie A

5 mag 2022
luca marinoni
Sport
Mister Fabio Pecchia
Mister Fabio Pecchia
Mister Fabio Pecchia
Mister Fabio Pecchia

La Cremonese è giunta all’ultima giornata ancora con la possibilità di lottare per la promozione diretta in serie A. Purtroppo le due sconfitte consecutive, tanto inattese quanto “pesanti”, hanno notevolmente complicato i piani della squadra grigiorossa che in precedenza aveva il destino nelle sua mani e recitava il ruolo della contendente inseguita. Adesso le cose sono cambiate e la formazione di mister Pecchia è scivolata al terzo posto e si trova a -1 dal Monza. Domani sera la Cremonese dovrà dare tutto per vincere a Como, ma anche i tre punti potrebbero non bastare per salire direttamente nella massima divisione, dato che bisogna vedere il risultato che i brianzoli sapranno ottenere a Perugia. Al di là di questa volata per la promozione diretta, Ciofani e compagni sono chiamati a violare il “Sinigaglia” anche in ottica play off, visto che sarebbe molto importante rimanere comunque al terzo posto (o al massimo scivolare al quarto) per saltare il primo turno degli spareggi ed iniziare il proprio viaggio alla conquista della serie A dalle semifinali.

Se dunque i lariani, ben lontani da qualsiasi preoccupazione, intendono chiudere bene la stagione davanti al proprio pubblico, le motivazioni che possono spingere la compagine di sono numerose e molto importanti, il giusto “slancio” per riuscire a ritrovare quella brillantezza e quella determinazione che nelle ultime due partite, proprio quando sarebbe servito il passo in avanti definitivo per tagliare il traguardo, sono venute meno. I grigiorossi dovranno affrontare questa vera e propria “finale” senza due elementi che per la loro esperienza e il loro carisma si stanno dimostrando decisivi per le fortune grigiorosse. In effetti Bianchetti, perno della difesa, non è ancora recuperabile, mentre Castagnetti, punto di riferimento del centrocampo, è squalificato. Due assenze di sicuro rilievo per Fabio Pecchia, che deve aiutare anche i suoi giocatori ad evitare gli errori che negli ultimi 180’ sono costati punti sonanti. Potrà farlo attingendo ad un organico numeroso e competitivo come quello di una Cremonese che proprio nel momento della verità deve mettere in campo il suo volto migliore e tutte le sue qualità.


Probabile formazione della Cremonese (4-2-3-1): Carnesecchi; Sernicola, Okoli, Ravanelli, Valeri; Valzania, Fagioli; Zanimacchia (Baez), Gaetano, Buonaiuto (Strizzolo); Ciofani (Di Carmine). All: Pecchia.
Probabuile formazione del Como (4-4-2): Gori; Iovine, Scaglia, Solini, Ioannou; Parigini, Arrigoni, Bellemo, Blanco; La Gumina, Cerri. All: Gattuso.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?