Stalking, atti persecutori
Stalking, atti persecutori

Cremona, 28 novembre 2019 - Ennesimo caso di violenza sulle donne. I carabinieri di Pizzighettone hanno arrestato un commerciante di 50 anni, incensurato, per atti persecutori e violenza sessuale nei confronti di una donna con la quale aveva intrattenuto una relazione extraconiugale. In particolare, i militari hanno accertato che l'esercente, nonostante fosse sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna, l'avrebbe in più circostanze minacciata, provocandole stato di ansia e di paura. Al vaglio degli inquirenti anche i dettagli della violenza sessuale con lesioni. Il cinquantenne è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.