Quotidiano Nazionale logo
10 feb 2021

Distribuzione vaccini covid, maglia nera a Mantova e Cremona

Il consigliere regionale del Pd, Matteo Piloni, solleva il problema

daniele rescaglio
Cronaca
Gli anziani lombardi si sono messi in coda per le vaccinazioni anticovid
Gli anziani lombardi si sono messi in coda per le vaccinazioni anticovid

Cremona, 10 febbraio 2021 - “Abbiamo preso atto, dalle parole di Trivelli, che Mantova e Cremona sono ancora fanalino di coda nella distribuzione dei vaccini. Non si sa il perché di questo ritardo, né si sa con certezza se e quando il divario verrà colmato” . Così il consigliere regionale del Pd, Matteo Piloni, dopo la seduta della Commissione Sanità, dove si è tenuta l’audizione del direttore generale Welfare di Regione Lombardia, Marco Trivelli, che ha riferito sulla gestione dell’emergenza sanitaria.

“Quanto all’anomalia che coinvolge la nostra provincia che, insieme a quella di Mantova, ha ricevuto molte meno dosi di vaccino rispetto a quanto previsto, Trivelli si è limitato a dire che si cercherà di recuperare questa settimana – prosegue Piloni -. Bene, poi, che ci si sia accorti dell’importanza della logistica per la buona riuscita del piano vaccinale e della necessità di lavorare su questo, individuando strutture ampie e dotate di parcheggi e di coinvolgere specialisti a livello ingegneristico per la gestione della macchina vaccinale. Noi l’avevamo già detto a ottobre, con una specifica interrogazione in cui chiedevamo maggiore attenzione a questo aspetto trascurato. Si è perso del tempo prezioso”.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?