Quotidiano Nazionale logo
1 feb 2022

Trescore Cremasco, blitz dei vandali nel sottopasso Il sindaco: servono iniziative per educare i giovani

Scherzo di cattivo gusto domenica pomeriggio intorno alle 17. Qualcuno ha portato un carrello della spesa nel sottopasso che immette alla via del cimitero. Nel carrello è stata messa parecchia carta e poi gli ha dato fuoco. Immediatamente il sottopasso è stato invaso dal fumo e un passante ha chiamato i vigili del fuoco che, in poco tempo, hanno spento l’incendio prima che potesse danneggiare il sottopasso stesso. I carabinieri sono stati informati dell’episodio. "Solito gruppetto che fa danni per gioco – riferisce il sindaco Angelo Barbati –. Per quel che mi riguarda, come comune ritengo che si possa pensare un po’ di più ai giovani, creare strutture dove i ragazzi possano scaricare le loro energie, senza che vadano in giro per il paese a fare danni. Certo, i loro genitori sottovalutano quel che hanno in casa. Le telecamere nel sottopasso non ci sono e dove ci sono, in alcuni punti del comune, sono state vandalizzate. Cercheremo come amministrazione di far qualcosa per loro. Manderò a tutti i ragazzi da 15 a 21 anni un foglio con le mie proposte, chiedendo loro che cosa ne pensano e domandando loro un contributo di idee da inviare anche a mezzo mail o wathsapp delle quali terremo conto. Ma una cosa è certa: anche loro devono pensare al proprio futuro. Si ritroveranno adulti in breve e con responsabilità alle quali al momento non ritengo siano in grado di adempiere". P.G.R.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?