L'auto in sosta vietata a Trescore Cremasco
L'auto in sosta vietata a Trescore Cremasco

TRescore Cremasco, 17 luglio 2019 - Un'auto in divieto di sosta nella piazza principale, ferma da tre settimane senza che nessuno intervenga per multarla. È quella del sindaco Angelo Barbati, che ha scatenato le ire dell’opposizione. Ma lui, serafico, ha controbattuto punto per punto: «L’auto è mia ma l’ho prestata a un parente il mese scorso. Questo mio parente ha perso le chiavi e quando me l’ha detto sono andato subito con quelle di scorta per spostare la vettura. Purtroppo con le chiavi di scorta non riesco a far partire l’auto, quindi devo procurarmi in concessionaria un paio di chiavi nuove e riuscire a spostare l’auto. Sin qui però non ce l’ho fatta: ho cose ben più importanti da fare per il paese».