Quotidiano Nazionale logo
23 mar 2022

Cremona, precipita da impalcatura: grave muratore di 61 anni

L'uomo ha fatto un volo di sei metri mentre era sul tetto di un cascinale in ristrutturazione. Sul posto anche i carabinieri che hanno raccolto le testimonianze dei colleghi

Eliambulanza
Eliambulanza

Salvirola (Cremona), 23 marzo 2022 - Secondo incidente sul lavoro oggi in Lombardia. Dopo l'operaio colpito da un tubo in un cantiere del Varesotto, nel primo pomeriggio un muratore bresciano  di 61 anni è precipitato da un'altezza di circa 6 metri, mentre si trovava su un'impalcatura. E' successo intorno alle 14.45 in via Libertà, a Salvirola, nel Cremonese, dove l'uomo era impegnato nella ristrutturazione di un cascinale. 

Stando ai primi accertamenti, eseguiti dai carabinieri, l'operaio edile ha battuto la schiena contro il cordolo di un marciapiede. L'uomo è stato ricoverato in codice rosso all'ospedale San Matteo di Pavia. Sul posto, con i militari dell'Arma che hanno raccolto le testimonianze di alcuni colleghi al lavoro sul cantiere, sono intervenuti elisoccorso, automedica, ambulanza e ispettori dell'Ats per accertare la dinamica e il rispetto delle regole in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?