Carabinieri

Cremona, 12 luglio 2018 - Un marito separato (e ancora geloso) ha scoperto che sua ex in compagnia di un sacerdote. Stando a quanto emerso l'ex coniuge - nel tentativo di scoprire se la donna avesse una nuova storia - l'aveva seguita fino al parcheggio di un centro commerciale del Cremonese. Proprio lì è avvenuta la scoperta. Stando a quanto emerso i due uomini si sono affrontati e la lite è terminata a botte. La vicenda si è conclusa con l'intervento dei carabinieri e l'allontanamento del don dalla parrocchia

In base a quanto riferito, la donna aveva segnalato il comportamento dell'ex marito alle forze dell'ordine, esasperata e intimorita dall'insistenza dell'uomo, che voleva a tutti i costi sapere se la ex compagna avesse o meno una nuova storia e con chi. Non aveva sporto denuncia, ma la sua segnalazione aveva fatto scattare un ammonimento perché smettesse. Però in preda alla gelosia, nei giorni scorsi, l'uomo ha seguito la ex fino al parcheggio del centro commerciale. Ha riconosciuto l'auto. Si è avvicinato e ha sorpreso lei e il prete. Ne è nato un diverbio dai toni molto accesi. Dalle accuse e dagli insulti, si è passati alle mani. L'intervento dei carabinieri della compagnia di Cremona ha riportato la situazione alla calma.

I militari hanno raccolto le testimonianze di rito. Subito dopo l'ex marito si è presentato al pronto soccorso dell'ospedale Maggiore di Cremona dove è stato medicato. Gli è stata riconosciuta una prognosi di guarigione di una settimana. Sinora non ha sporto denuncia ma ha contattato la diocesi di appartenenza del prete chiedendo provvedimenti nei suoi confronti. In accordo con lo stesso religioso, il vescovo ha stabilito l'allontanamento dalla parrocchia