Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
5 apr 2022

Droga in tasca e a casa Un diciannovenne finisce ai domiciliari

5 apr 2022

Un altro giovanissimo spacciatore è caduto nella rete della polizia. Sempre nella zona dello spaccio, tra i Giardini e piazza Garibaldi, sabato gli agenti, che da tempo stavano seguendo le mosse di questo 19enne, lo hanno fermato e perquisito, trovandogli addosso alcune dosi di hascisc. Di qui il cremasco è stato portato in commissariato, per il riconoscimento. Nel frattempo una pattuglia di poliziotti si è portata presso la sua casa, in un paese del cremasco, per una perquisizione. Durante l’ispezione dell’abitazione gli agenti hanno rinvenuto stupefacente per circa mezzo chilo, nascosto in vari luoghi e in varie grammature. Inoltre, sono stati trovati un bilancino elettronico e il necessario per confezionare le dosi. Infine, in un cassetto, i poliziotti hanno trovato mille euro in banconote di piccolo taglio che si ritiene siano il frutto della vendita delle dosi. Al termine dell’ispezione, visti i risultati, il 19enne è stato fermato e dopo aver passato due notti agli arresti ieri mattina è stato portato davanti al giudice, nel tribunale di Cremona. Il magistrato ha convalidato l’arresto, ha accolto la richiesta dell’avvocato del ragazzo, differito il processo e deciso che il giovane dovrà restare agli arresti domiciliari fino alla celebrazione del rito. P.G.R.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?