Quotidiano Nazionale logo
12 feb 2022

Offanengo, nasconde 20 dosi di cocaina negli slip: arrestato ventenne

Nel giubotto aveva anche 1.200 euro in contanti e un coltellino a serramanico

daniele rescaglio
Cronaca
In azione i carabinieri di Romanengo
In azione i carabinieri di Romanengo

Offanengo (Cremona) - Fermato con 20 dosi di cocaina e un coltello in tasca. Arrestato un 20enne senza fissa dimora, l'accusa per lui è detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti,. Inoltre i carabinieri di Romanengo che lo hanno fermato hanno provveduto anche a denunciarlo per porto abusivo di arma da taglio. L’uomo, controllato a bordo di un veicolo condotto da un’altra persona, è stato trovato in possesso della coca e di una grossa somma di denaro, oltre al coltello a serramanico.
I militari della Stazione di Romanengo hanno fermato a Offanengo, verso l’una di notte, un’auto con a bordo due persone.

Durante il controllo i militari hanno proceduto al controllo dei due e hanno notato che quest’ultimo, un 20enne, era molto nervoso senza un apparente motivo. E' stato perquisito sul posto per capire il motivo del suo nervosismo e nelle tasche dei pantaloni e del giubbotto sono stati trovati un coltello a serramanico e la somma di 1260 euro in banconote di piccolo taglio, mentre negli slip dell’uomo venivano trovati 20 involucri di cellophane contenenti cocaina e pronti per la vendita. Conclusi gli accertamenti l’uomo è stato arrestato per la detenzione ai fini di spaccio degli stupefacenti e denunciato per l’arma da taglio mentre la droga, i soldi e il coltello sono stati sequestrati.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?