Quotidiano Nazionale logo
19 apr 2022

Rende la vita dell'ex marito un incubo: ora non potrà avvicinarsi nè parlare con lui

Una donna di Crema  è stata denunciata dopo che aveva cercato più volte di speronarlo in auto

I carabinieri di Crema
I carabinieri di Crema

Aveva cercato di avvicinarsi un po' troppo, e in modo peraltro molto pericoloso, e ora dovrà stare lontana dall'ex marito. Questo è il provvedimento comminato a una donna di Crema che era stata più volte bloccata dai carabinieri mentre cercava di speronare l'ex in auto compiendo manovre pericolose: accelerava in modo repentino e poi frenava bruscamente poco prima di colpire il paraurti posteriore dell'auto dell'ex marito oppure tentava di sorpassarlo mettendo in pericolo gli altri automobilisti.

A febbraio aveva imboccato contromano una strada per impedire il passaggio del marito, a marzo si è messa davanti all'auto dell'uomo per non farlo ripartire e, in un'altra occasione. lo ha inseguito per strada con la sua auto minaccando di tamponarlo e mantendendo condotte pericolose di guida. La donna si è sfogata anche al ristorante, dove ha visto l'ex marito cenare con gli amici e ha lanciato addosso all'uomo un vassoio pieno di cibo. 

Proprio quella sarebbe stata la classica goccia che fa traboccare il vaso e l'uomo ha quindi presentato una denuncia dettagliata. I carabinieri hanno quindi firmato il provvedimento per tutelare la sua libertà di movimento e proteggerlo dai comportamenti della donna, alla quale hanno imposto di non comunicare col marito per nessun motivo e con qualsiasi mezzo e di non avvicinarsi a lui in nessuna occasione.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?