La truffatrice è stata denunciata dai carabinieri
La truffatrice è stata denunciata dai carabinieri

C remona -  Ha approfittato della crisi economica di questi tempi colpisce molte famiglie, proponendo prestiti super agevolati. Una 45enne truffatrice, originaria della provincia di Cremona, ma residente nel bresciano è stata individuata e denunciata dai carabinieri di Gussola, dopo che una vittima ha sporto denuncia. Il sistema ideato dalla donna, incensurata e disoccupata, era piuttosto semplice: tramite Facebook proponeva prestiti agevolati, senza bisogno di tante carte, veloci.

Una pratica molto snella, che di questi tempi poteva offrire un buon appiglio per tanti. Il prestito poteva arrivare ad un tetto massimo, quindi una volta che il cliente approvava, la 45enne chiedeva l'accredito di una certa cifra, 595 euro, sul proprio conto corrente, per far partire la pratica. Ma da quel momento la truffatrice spariva, non essendo più raggiungibile. I carabinieri sono arrivati a lei seguendo il conto corrente. Ora la donna è stata denunciata per truffa.