Quotidiano Nazionale logo
7 feb 2022

Tragedia a Casalmaggiore: donna muore avvolta dalle fiamme in casa

Il compagno si è salvato. Ai soccorritori ha detto di essersi gettato da una finestra

I vigili del fuoco
I vigili del fuoco

Casalmaggiore (Cremona) - Una donna di 54 anni, Anna Maria Penini, 54 anni, residente ad Agoiolo, frazione di Casalmaggiore (Cremona), è morta in seguito all'incendio della vecchia casa di famiglia dove si trovava con il compago che, invece, ha riportato solo un principio di intossicazione e si è salvato gettandosi da una finestra. La notizia è riportata da "La Provincia di Cremona".

A lanciare l'allarme, alle 17 e 30, è stato un carabiniere fuori servizio che ha notato il fumo alzarsi dall'edificio. È corso a vedere se fosse possibile fare qualcosa ma ha subito constatato che non c'era altro da fare che chiamare i vigili del fuoco. Quando sono giunti al piano superiore hanno fatto la drammatica scoperta, trovando il corpo di Anna Maria Penini. Era stata avvolta dalle fiamme e non ha avuto scampo. Il suo compagno, 56 anni, è riuscito a uscire dalla casa prima di essere raggiunto dal rogo. Ai carabinieri ha raccontato di essersi gettato da una finestra. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?