Crema (Cremona), 11 marzo 2018 - L'hanno chiamato Bullo e al momento risponde alle cure. Ma fa pena a vederlo, ridotto pelle e ossa. Bullo, cane corso senza microchip, è stato trovato a bordo strada a Soncino all’inizio di questa settimana. Magrissimo, pelle e ossa, pesa 19 chili. Dovrebbe pesarne 60. Subito soccorso e portato alla Clinica veterinaria di via Stazione a Crema, che gestisce anche il canile, sta rispondendo bene alle cure e c’è la possibilità che se la cavi. Il suo sguardo di infinita tristezza racconta un passato di maltrattamenti e fame. Non si sa come sia finito lì, ma si sa che i carabinieri di Soresina stanno indagando. Intanto, c’è la corsa a portare aiuti al cane.