Quotidiano Nazionale logo
29 mar 2022

Botte al cameriere, 4 denunciati

Cremona, identificato il gruppo di forestieri che colpì a novembre

Hanno massacrato di botte un cameriere del locale Fabbrica di Pedavena, al termine di una cena. Tre uomini, 42, 21 e 34 anni, due residenti in Campania e uno in provincia di Pistoia sono stati denunciati dai carabinieri di Cremona, al termine di una articolata indagine partita il 16 novembre quando avvenne l’aggressione. Quella sera, dalle 20 circa, nel locale c’era un gruppo di circa dieci clienti, poi identificati in persone che si trovavano in città per la Fiera del Cavallo. Avevano già cenato le sere precedenti nel locale e avevano già creato problemi. Ma il 16 novembre hanno esagerato, provocando pesantemente il dipendente che li ha invitati ad un comportamento più corretto. Arrivati alla cassa uno lo ha colpito con un violento ceffone, poi gli altri lo ha massacrato di calci e pugni: l’uomo è stato soccorso da altri colleghi pure loro aggrediti. Il malcapitato ebbe 60 giorni di prognosi. Da.Re.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?