La vittima, la 14enne Serena Sbolli
La vittima, la 14enne Serena Sbolli

Bordolano (Cremona), 10 luglio 2020 - Erano stati a casa della nonna per festeggiare il compleanno Serena Sbolli e il cugino F.P. . A bordo della vespa condotta da F.P, stavano rientrando in paese intorno alle 21 per trovarsi con gli amici, quando è avvenuto l'incidente. La 14enne è morta, il cugino è gravissimo.

“Due bravi ragazzi. Il nome Serena dice tutto. Era una ragazza serena, tranquilla disponibile allegra, una brava ragazza. Era contenta che tra pochi giorni avrebbe partecipato al Grest” racconta Don Roberto Moroni, parroco della comunità di Bordolano. La vespa sulla quale viaggiavano, lungo la Quinzanese, è stata travolta da una Punto condotta da un 33enne. Serena è morta sul colpo mentre il cugino è in condizioni gravi all'Ospedale Maggiore di Cremona. L'intera comunità è sotto choc per quanto accaduto. “Qui ci si conosce tutti” continua don Roberto. Le indagini sulla dinamica sono condotte dalla polizia stradale di Cremona, la dinamica rimane al vaglio.