Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
8 feb 2022

Sversamenti di liquami: scia di schiuma nell'Adda

Inquinamento nel tratto cremonese del fiume

8 feb 2022
daniele rescaglio
Cronaca
La schiuma che entrava dal Serio Morto questa mattina
La schiuma nell'Adda
La schiuma che entrava dal Serio Morto questa mattina
La schiuma nell'Adda

Pizzighettone (Cremona) - Una lunga scia di schiuma nell'Adda, notata questa mattina da molti pizzighettonesi. Si tratta di un inquinamento, dovuto allo sversamento di liquami nel Serio Morto da parte di una azienda di Castelleone, inquinamento che già nel primo pomeriggio di ieri è stato notato a San Bassano, dove sono scattati i primi interventi di Arpa, Carabinieri, Vigili del Fuoco e Protezione civile.

“Sono morti molti pesci, purtroppo” sottolinea il sindaco di San Bassano, Giuseppe Papa. Il messaggio sulla pagina Fb del Comune di San Bassano è chiaro: “Si consiglia, in via precauzionale: evitare di pescare nelle prossime giornate e buttare il pesce eventualmente pescato oggi”. Nella mattina di oggi la grande chiazza di schiuma bianca è entrata nell'Adda, creando non poche preoccupazione da parte della gente che ha assistito al fatto che tuttavia è per il momento sotto controllo. Servirà diverso tempo prima che i liquami vengano “smaltiti” per così dire. “E pensare che avevamo intenzione anche di ripopolare il Serio con alcuni pesci autoctoni. Per il momento non sarà possibile” continua il sindaco Papa.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?