Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Al via la terza edizione di "Tra palco e città"

Partenza con lo spettacolo “Un posto nel mondo”

di DANIELE RESCAGLIO
Ultimo aggiornamento il 5 maggio 2017 alle 18:15
La presentazione questa mattina

Cremona, 5 maggio 2017 - E' stato presentato questa mattina il programma della terza edizione della rassegna teatrale inclusiva dei servizi per la disabilità Tra Palco e Città, iniziata con lo spettacolo “Un posto nel mondo”. La rassegna, organizzata dall’ufficio Piano Locale Giovani del Settore Politiche Educative del Comune di Cremona e il Teatro Monteverdi, in collaborazione con Agropolis Cooperativa Sociale Onlus, Anffas Cremona Onlus, LAE Società Cooperativa Sociale Onlus, Dolce Società Cooperativa Sociale Onlus e Associazione Giorgia, si pone quale importante strumento di valorizzazione e consolidamento della rete di collaborazioni, già in essere, tra scuole secondarie di II° grado ed associazionismo, tenendo in forte considerazione l’integrazione e la realizzazione personale e sociale delle persone con disabilità.

La totalità delle realtà operanti in ambito di integrazione sociale nella città di Cremona svolgono attività laboratoriali, formative e performative al Teatro Monteverdi, confermando l’accessibile sala di via Dante 149 quale luogo centrale per attività a finalità sociale, espressiva ed educativa del territorio. L’incontro tra il mondo scolastico e quello associativo favorisce lo scambio e la visibilità dei percorsi realizzati, contribuendo in modo creativo, alla realizzazione e alla contaminazione di linguaggi artistici capaci di coinvolgere attori e spettatori. Parte della rassegna è infatti realizzata in collaborazione con alcuni istituti scolastici di Cremona offrendo opportunità e percorsi formativi a studenti di scuole secondarie di II° grado. Nello specifico i momenti performativi gestiti da Agropolis Cooperativa Sociale Onlus vedono coinvolti l’I.I.S. Einaudi ed il Liceo Sofonisba Anguissola di Cremona.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.