Cremona, 16 febbraio 2017 - Francesco Renga, uno dei cantanti italiani più amati del momento, arriva a Cremona il 17 luglio alle 21.30, all’interno della terza edizione del Festival AcqueDotte, rassegna che collega la città a Salò, il fiume al lago di Garda, e che nei due anni passati ha riempito palazzo Trecchi nell’estate cremonese. Renga si esibirà in una location di eccezione: piazza del Comune, che grazie ad AcqueDotte, festival organizzato dal Comune di Cremona in sinergia con tantissimi sponsor, torna ad ospitare artisti di assoluto livello.

L'evento è realizzato in collaborazione conInsideOut Agency, l'agenzia che organizza tra l'altro la manifestazione Mantova Arte & Musicache porterà la prossima estate nella città virgiliana, in piazza Sordello, star del calibro di Elton John, Alvaro Soler e Sting. “Siamo molto contenti di avviare questa collaborazione tra InsideOut e AcqueDotte – afferma Federico Mazzoli di InsideOut Agency – perché crediamo che la sinergia tra i nostri due territori possa portare alla costruzione di eventi e collaborazioni per rendere sempre più vivaci e appetibili anche al turismo le nostre due bellissime città”.

Così, il festival conferma la sua vocazione di dialogo con altri territori, collegandosi anche alla vicina Mantova e ai suoi laghi sempre nel nome della musica e dell'acqua. Ma non è finita qui! Il concerto di Francesco Renga, infatti, è la prima ghiotta anticipazione di AcqueDotte 2017, il cui cartellone completo sarà svelato prossimamente in una conferenza stampa congiunta dal sindaco di Cremona, Gianluca Galimberti, e dal sindaco di Salò, Giampiero Cipani. La novità di quest'anno è che oltre al suggestivo chiostro del Trecchi, ormai diventato un punto di riferimento per il pubblico della rassegna, il festival sbarcherà per più serate in piazza del Comune, una delle piazze più belle d'Italia. Da parte sua, la città gardesana ospiterà gli spettacoli nell'altrettanto affascinante piazza Duomo e in piazza della Vittoria, in fregio al lungolago.