Il monastero di Torba
Il monastero di Torba

Milano, 10 febbraio 2017 - La tenerezza amorosa che incontra l’arte, la festa di San Valentino celebrata tra musei, spazi culturali, librerie e luoghi impregnati di storia

Milano in love. La data canonica è quella del 14 febbraio, ma un po’ ovunque c’è la tendenza ad anticipare di qualche giorno la festa di San Valentino per sfruttare il fine settimana. Domani alle 16, un’insospettabile escursione «Brera a luci rosse», tra amori, case chiuse e segreti piccanti, accompagnata da Wanda, che si presenterà come giovane e amabile venditrice di se stessa (ritrovo in piazza Santa Maria del Carmine 1; costo: 23 euro) . Domenica alle 15,30, «Milano e l’Eros», passeggiata in centro per scoprire il lato più piccante e scabroso della storia della metropoli (ritrovo in piazzetta di Brera, davanti alla statua di Hayez. Costo: 14 euro. www.neiade.com). Sempre a Milano, da segnalare l’iniziativa patrocinata dal Comune al Parco Sempione «San Valentino con gli amici a 4 zampe». Domani e domenica ci si potrà fare ritrarre in compagnia del proprio cane presso il Portico dell’Elefante all’interno del Castello: gli scatti saranno a cura di Silvia Amodio che da anni si occupa della relazione fra uomini e animali.

Con il Fai. Per la festa degli innamorati, il Fai propone una serie di visite guidate in notturna (19-23), giochi e cene romantiche in alcuni dei suoi gioielli del Varesotto. E più precisamente, a Villa Della Porta Bozzolo di Casalzuigno, dove martedì 14 sarà possibile partecipare a visite guidate tra le sale settecentesche affrescate, teatro della storia d’amore tra la contessa Isabella Giulini e Gian Angelo Della Porta, che in occasione delle loro nozze commissionarono la progettazione del parco che incornicia la villa. Altro luogo di ritrovo per chi si ama, sempre il 14 febbraio, il Monastero di Torba, a Gornate Olona: gli innamorati più spiritosi potranno partecipare a una caccia al tesoro e ricostruire la storia millenaria della struttura, nata come avamposto militare dei Longobardi. Al termine di entrambe le visite, possibilità di gustare un’elegante cena nei ristoranti «La Cucina di Casa» a Villa Della Porta Bozzolo e «La Cucina del Sile» al Monastero di Torba. Costi: 15 euro per la visita Villa Della Porta Bozzolo (7 euro gli iscritti Fai), 65 euro visita+cena. Per il monastero di Torba: 10 euro (48 il percorso+cena). www.fondoambiente.it.

Amore monumentale. Coppie che non ci sono più, coppie che sono immortalate in quel museo a cielo aperto che è il Monumentale di Milano. Domani, anticipo di San Valentino con l’associazione «Amici del Monumentale» che organizza una visita guidata tra gli «innamorati» del più prestigioso dei camposanti cittadini. Appuntamento alle 14,30. Costo: 10 euro (iscrizione). Info: 320-0116999.

Rossini innamorato. Il 14 febbraio, dalle 13,30 alle 14,30, la scrittrice Ketty Magni firmerà la sua ultima fatica editoriale (Cairo) alla librerie Hoepli di Milano, il romanzo dal titolo «Rossini, la musica del cibo», viaggio nella vita e nei sentimenti del grande musicista pesarese, appassionato di cucina ma anche delle donne.