Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Mandarin Oriental apre un resort di lusso sul lago di Como

Il Mandarin Oriental Lake Como avrà 76 camere e suite in nove ville del XIX secolo

Ultimo aggiornamento il 31 luglio 2018 alle 14:52
Il Mandarin Oriental Lake Como

Como, 31 luglio 2018 - Il gruppo della hotellerie di lusso Mandarin Oriental avrà il suo primo resort sul lago di Como. La catena alberghiera subentrerà infatti nella gestione del CastaDiva Resort & Spa, acquisito nel 2017 da fondi gestiti dal private equity Attestor.

Il resort sarà rinominato Mandarin Oriental Lake Como, nella prossima primavera dopo un'attenta ristrutturazione. È il primo resort Mandarin Oriental in Europa occidentale e Italia, complemento del Mandarin di Milano. Situato sulla riva il complesso comprende 76 camere e suite in nove ville del XIX secolo, due delle quali prenotabili in esclusiva. Nella struttura ci sono quattro ristoranti e bar, una spa, una piscina interna e una galleggiante sul lago. Il lago è «da sempre una delle mete più ambite dai viaggiatori italiani e internazionali» ha spiegato James Riley, Chief Executive del Gruppo, lieto di «collaborare con i nostri partner per creare uno dei più esclusivi resort in Italia».

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.