Il reportage di Zerocalcare
Il reportage di Zerocalcare

Como, 6 febbraio 2015 - Il fumettista Zerocalcare incontra Filippo Andreani degli Atarassia Gröp, la storica band comasca. Michele Rech, conosciuto  come Zerocalcare è un celebre fumettista italiano. Il suo ultimo reportage a fumetti che è stato pubblicato da "Internazionale" è "accompagnato" infatti dalla colonna sonora della band comasca hardcore-punk-oi! che Zerocalcare ha scelto come finale del suo viaggio illustrato a Kobane, la città siriana, diventata simbolo della resistenza curda contro l'Isis. In un emozionante percorso fino al confine con la Siria il fumettista racconta l'assedio con la colonna sonora di  "L’Oltretorrente", un pezzo degli Atarassia tratto da "Non si può fermare il vento", l'album più bello e rappresentativo della band comasca.  Una canzone che racconta le storiche giornate in cui gli abitanti di Parma nel 1922 cercarono di fermare l'avanzata delle camicie nere su Roma. 
 Filippo Andreani, autore di tutte le canzoni degli Atarassia Gröp incontrerà Zerocalcare alla Libreria Feltrinelli di via Cesare Cantù a Como giovedì 19 febbraio alle 21. Dalle ore 15 alle ore 19 Zerocalcare sarà in libreria per incontrare gli appassionati.