Quotidiano Nazionale logo
18 gen 2022

Suocera e nuora si prendono a calci per l’appartamento da ristrutturare

È dovuta intervenire una pattuglia della Squadra Volante per sedare la lite tra suocera e nuora scoppiata sabato in un appartamento di via Leoni, dove le due da qualche mese portano avanti una convivenza forzata, a causa della ristrutturazione in corso nella casa di figlio e nuora. La suocera, 58 anni, ha chiamato la polizia dicendo di essere stata presa a calci dalla nuora, 29 anni, mentre il figlio era fuori casa. I poliziotti hanno riportato la calma, senza procedere nei confronti di nessuna delle due donne.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?