Quotidiano Nazionale logo
3 feb 2022

Ruba alcolici al supermarket È arrestato

Una spesa di alcolici da 180 euro, soprattutto gin, che Giuseppe Pagano, 41enne di Bergamo, ha fatto all’Esselunga lunedì, senza pagare. Una volta oltrepassate le casse del punto vendita di Camerlata, gli addetti alla sicurezza lo hanno fermato e chiamato la polizia. La pattuglia della Squadra Volante lo ha arrestato in flagranza di reato, dopo aver fatto il conteggio delle bottiglie nascoste nello zaino, che sono state restituite al supermercato. E’ stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa di essere processato per direttissima martedì mattina, ma una volta arrivato davanti al giudice ha avuto un malore, per il quale è stato trasportato in ospedale fino a ieri. Tornato nuovamente davanti al giudice, è stato condannato a 4 mesi , ma la Questura gli ha anche notificato un foglio di via, anche in considerazione di una denuncia per resistenza a cui era andato incontro a settembre a Como. Pa.Pi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?