Quotidiano Nazionale logo
10 mag 2022

Protesta degli skaters a “suon” di scarpe

Sta a metà tra l’installazione e il gesto di protesta l’iniziativa degli skaters di Como, che da tempo si ritrovano ogni giorno nello spazio antistante l’ex chiesa di San Francesco, non avendo a disposizione un altro luogo più adatto: una decine di paia di scarpe sportive sono state appese dalle transenne che attraversano il porticato, e agganciate con le stringhe e penzolanti, assieme a uno striscione che replica i graffiti dell’artista Keith Haring. La polizia locale, intervenuta per un sopralluogo, non ha potuto rimuovere le scarpe, appese troppo in alto per esser facilmente raggiunte.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?