Quotidiano Nazionale logo
20 feb 2022

Pitbull scappa dalla villa del calciatore Theo Hernandez e azzanna il cane di una donna

Per l’animale di piccola taglia non c’è stato nulla da fare, la nipote della proprietaria: "Chiederemo i danni"

paola pioppi
Cronaca
Il molosso ha azzannato un pinscher di piccola taglia non lasciandogli scampo
Un molosso

Il pitbull scappato dalla casa del difensore francese del Milan Theo Hernandez ha aggredito e ucciso il cagnolino di una pensionata. È accaduto venerdì pomeriggio a Guanzate, dove il calciatore possiede una villa: quando il cancello si è aperto per far uscire l’auto guidata da un ospite, il pitbull sarebbe riuscito a scappare, puntando dritto verso una donna di 74 anni residente in paese, che stava camminando poco distante con al guinzaglio Milo, il suo cagnolino di sette anni, razza pinscher.

La donna ha raccontato di avere preso in braccio la bestiola, ma il pitbull le è saltato addosso facendola cadere e poi avventandosi sul pinscher, uccidendolo. La padrona è svenuta e cadendo a terra ha battuto violentemente l’anca, rimando ferita. Ora la nipote cerca testimoni che abbiano assistito all’aggressione, con l’intenzione di ottenere un risarcimento per i danni subiti dall’anziana zia e per la perdita dell’animale. Una volta accertato a chi appartiene il cane e chi lo aveva in custodia, potrebbe essere formulata l’ipotesi di malgoverno di animale.
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?