Quotidiano Nazionale logo
2 feb 2022

Mamma indagata per lesioni aggravate Aggressioni al figlio minorenne

Aggressioni e mortificazioni continue al figlio di 14 anni, insulti e denigrazioni ingiustificabili. Schiaffi e sputi quando il ragazzino parlava bene del padre, fino a scagliargli contro una sedia che gli aveva provocato una lesione alla schiena, oppure per essere entrato in una stanza senza chiedere permesso. Fino a maggio scorso, quando sono emerse le sue condotte. Ora la donna, 41 anni, ha ricevuto dalla Procura di Como l’avviso di conclusione delle indagini, con le accuse di maltrattamenti aggravati e lesioni personali.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?