Erba (Como), 15 maggio 2018 - Nell’ambito delle attività ispettive svolte a tutela della spesa pubblica, la Guardia di Finanza ha denunciato per truffa aggravata ai danni dello Stato un dipendente di una scuola pubblica. Stando a quanto ricostruito dai militari il dipendente in questione, a cui sono stati riconosciuti sia permessi che congedi straordinari allo scopo di assistere l'anziana madre, stava partecipando, con il proprio nucleo familiare, a un viaggio organizzato a Dubai, proprio in un periodo in cui era assente dal lavoro beneficiando di tali istituti agevolativi. Un ulteriore riscontro  all'accusa - sottolinea la Gdf - è stato acquisito dai finanzieri presso l'agenzia che ha organizzato il pacchetto vacanze.