Il camionista comasco ha distrutto un'auto della polizia cantonale
Il camionista comasco ha distrutto un'auto della polizia cantonale

Como, 21 gennaio 2021 - E' finito nei guai un camionista comasco che questa mattina alle 9, mentre percorreva la A2 in Canton Ticino, ha tamponato e distrutto un'auto della polizia cantonale che era ferma sulla corsia più esterna con i quattro lampeggianti accesi. L'incidente è avvenuto in territorio di Sigirino, a una ventina di chilometri dal confine, poco prima della galleria Taverne, il tir stava procedendo verso il confine e l'agente a bordo della volante è rimasto fortunatamente illeso

 Il camionista, un 53enne italiano residente in provincia di Como, sarà denunciato al Ministero pubblico per inosservanza della segnaletica e grave infrazione alla legge federale sulla circolazione stradale. All'uomo è stata immediatamente impedita la guida sul territorio svizzero.