Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
16 lug 2022

Il Tar riapre la piscina di via del Dos dopo lo stop del Comune

Nei giorni era stato vietato l’utilizzo di una delle due vasche ma la cooperativa ha fatto ricorso

16 lug 2022

Dopo l’Anac anche il Tar ha dato ragione alla Cooperativa Sociale Colisseum facendo riaprire una delle due piscine dell’impianto di via Del Dos chiusa da Palazzo Cernezzi. "Abbiamo trovato totalmente fuori luogo un divieto di utilizzo di una delle micropiscine da un giorno all’altro a quindici giorni dal termine della concessione – spiega il presidente di Colisseum Gabriele Romanò – Soprattutto in virtù del fatto che la vasca è puntellata ormai da tre anni. Attendiamo fiduciosamente un nuovo incontro con il sindaco". La tensione tra la cooperativa e il Comune continua a essere alta a quindici giorni dalla scadenza della concessione, prevista per il 31 luglio prossimo, data nella quale salvo una proroga che fino ad ora non è arrivata da parte dell’amministrazione comunale. Nell’attesa Colisseum ha presentato ricorso al Tar di Milano contro "un divieto che avrebbe imposto dall’oggi al domani la cessazione di ogni attività con i bambini e i fragili che sarebbero stati lasciati senza alternative".

La speranza è di riuscire a riallacciare il filo del dialogo con l’amministrazione comunale. "La nostra intenzione non è andare avanti a suon di carte bollate - conclude il presidente - bensì trovare una soluzione che consenta alla collettività di non vedersi privata del servizio e alla cooperativa di garantire il lavoro in attesa della definizione del nuovo bando".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?