Quotidiano Nazionale logo
11 mag 2022

I magistrati in sciopero No al disegno di legge

L’Associazione Nazionale Magistrati ha proclamato per lunedì 16 maggio l’astensione dallo svolgimento dell’attività giudiziaria, come espressione di dissenso rispetto ai contenuti del Disegno di legge in materia di ordinamento giudiziario e di funzionamento del Consiglio Superiore della Magistratura, recentemente approvato dalla Camera dei Deputati e di imminente discussione in Senato. Per questo, la Sottosezione ANM di Como ha organizzato un incontro aperto alla cittadinanza il 16 maggio alle 15 nell’Aula dell’Assise del Palazzo di Giustizia: "Non scioperiamo per protestare o contro le riforme ma per far comprendere dal nostro punto di vista di quali riforme della magistratura il Paese ha veramente bisogno".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?