Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
17 giu 2022
17 giu 2022

Erba, la scomparsa di Greta Spreafico resta un mistero

Sono ormai due settimane che si sono perse le tracce della donna. L'ultimo avvistamento la notte del 4 giugno a Porto Tolle (Rovigo)

17 giu 2022
09-06-2022 ERBA COMO APPELLO PER TROVARE GRETA SPREAFICO SCOMPARSA DAL 4 GIUGNO
ANSA/FABRIZIO CUSA
Greta Spreafico
09-06-2022 ERBA COMO APPELLO PER TROVARE GRETA SPREAFICO SCOMPARSA DAL 4 GIUGNO
ANSA/FABRIZIO CUSA
Greta Spreafico

Erba (Como) - Sono ormai due settimane che Greta Spreafico è sparita senza lasciare nessuna traccia e a Erba, dove la 53enne viveva ed era molto nota anche per la sua attività di musicista, amici e i parenti non si rassegnano alla sua scomparsa.

Le tracce della donna si sono perse la notte del 4 giugno da Porto Tolle (Rovigo), dove si era recata per vendere un appartamento di proprietà. L’ultimo a ricevere un suo messaggio è stato il compagno Gabriele alle 3 del mattino, con la chiamata che sarebbe partita dall’interno di un bar. Poi Greta Spreafico è stata vista allontanarsi a bordo della sua auto, una Kia Picanto nera.

L’indomani la donna aveva un appuntamento con il notaio per il rogito, ma non si è mai presentata. Il suo caso è stato trattato anche dalla trasmissione tv "Chi l’ha visto?". Tanti gli amici che preoccupati per la sua sorte le hanno lanciato appelli attraverso i social. "Greta è molto legata alla madre e questo prolungato allontanamento desta inevitabilmente ansia e preoccupazione", spiegano. Per ora non sono arrivate segnalazioni e dei due telefoni cellulari in uso alla donna uno è rimasto nell’appartamento di Porto Tolle e l’altro è spento dalla notte del 4 giugno.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?