Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Sfilano i lavoratori di Campione, ma poca solidarietà dai comaschi

Addirittura al passaggio in piazza Volta il corteo è stato contestato

Ultimo aggiornamento il 29 agosto 2018 alle 20:53
La manifestazione in città

Como, 29 agosto 2018 - Non sono mancati i momenti di tensione nel corso della manifestazione che questa mattina i dipendenti del Casinò Campione d'Italia, ai quali si sono uniti anche gli impiegati del Comune e molti residenti dell'ex clave, hanno organizzato nel capoluogo.

Arrabbiati, per usare un eufemismo, contro la politica che da più di un mese sembra non volersi accorgere di loro, oltre 500 lavoratori e abitanti di Campione hanno manifestato in maniera rumorosa contro quelli che ritengono i "palazzi del potere" ovvero il tribunale, palazzo Cernezzi e la prefettura. Molto misurate le manifestazioni di solidarietà dei comaschi che in qualche caso hanno addirittura dileggiato i lavoratori dell'ex-clave, com'è accaduto mentre il corteo attraversava piazza Volta, provocando la reazione risentita dei manifestanti. 

A conclusione del corteo una delegazione è stata ricevuta dal prefetto Ignazio Coccia che ha assicurato il suo impegno per un tavolo di lavoro con un rappresentante del governo. Un nuovo incontro è stato fissato per martedì prossimo 4 settembre. 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.