Clochard
Clochard

Como, 23 maggio 2019 -  Lanciano oggetti contro un senzatetto, vengono inseguiti e denunciati. Tre ragazzi di 20, 19 e 17 anni, intorno alle 4.40 della notte tra martedì e mercoledì, hanno lanciato alcuni oggetti contro un uomo senza fissa dimora, per poi danneggiare alcuni cestini, rovesciando a terra il contenuto, in via Cesare Cantù a Como. La polizia, intervenuta sul posto per una segnalazione per schiamazzi, ha inseguito e fermato i responsabili che si erano dati alla fuga. La vicenda è avvenuta in prossimità della piazza antistante al liceo Ciceri, trovata cosparsa di frammenti di bottiglie di vetro, e pietre. I tre ragazzi, tutti cittadini italiani, sono stati denunciati per i reati di danneggiamento e deturpamento. Uno dei tre è stato anche segnalato all’autorità amministrativa per il possesso di una piccola quantità di sostanza stupefacente. I due maggiorenni sono stati rilasciati ed il minorenne è stato riconsegnato ai genitori.