Bulgarograsso, 8 marzo 2018 – E’ stato rintracciato in provincia di Palermo dalla Polizia di Stato: Massimo Broccoletti, 48 anni di Bulgarograsso, era sfuggito a un ordine per la carcerazione emesso il 22 febbraio dalla procura generale presso la Corte d'Appello di Milano per danneggiamento aggravato, incendio ed estorsione. Deve scontare quattro anni e sei mesi di reclusione per vari reati. I poliziotti lo hanno cercato nella sua abitazione di Partinico, in quelle dei suoi parenti e in ultimo al seggio elettorale, ma sempre con esito negativo. Seguendo il segnale Gps installato sul suo veicolo, è stato seguito lungo tutto il suo viaggio in Italia, cella per cella, fino ad arrivare in Sicilia, dove è stato visto e fermato per essere portato in carcere.