Lo specchietto dell'auto rotto
Lo specchietto dell'auto rotto
Carate Urio, 9 ottobre 2018 – E’ stato identificato grazie allo specchietto retrovisore rimasto a terra, e alle immagini delle telecamere installate sulla statale Regina. La polizia stradale di Como ha così identificato il pirata della strada che lunedì 8 ottobre ha investito un pensionato, senza fermarsi a prestare soccorso. L’incidente è avvenuto ieri alle 11.30 sulla statale Regina a Carate Urio, dove un’auto ha investito un pensionato di 85 anni residente in paese. Cadendo a terra, l’uomo si è procurato un trauma cranico e una serie di escoriazioni. Dal reperto rimasto a terra, e dalle immagini video, i poliziotti sono arrivati a identificare un uomo di 58 anni residente in Valle Intelvi. Raggiunto sul posto di lavoro, ha detto di non essersi accorto di nulla, ed è stato denunciato a piede libero per omissione di soccorso