I dipendenti protestano a Roma
I dipendenti protestano a Roma

Campione d'Italia (Como), 5 dicembre 2018 - E' stata sospesa la procedura di mobilità per gli 86 dipendenti del Comune di Campione "salvati" dal Tar del Lazio che ha disposto una nuova istruttoria. Il tribunale amministrativo ha chiesto al Comune e al Ministero dell'Interno di fornire una dettagliata relazione rispetto all'applicazione automatica della norma che prevede il taglio dei dipendenti per i Comuni in stato di dissesto. La legge prevede che in questo caso le amministrazioni non possano avere più di un dipendente ogni 150 abitanti, ma i giudici sembrano nutrire dei dubbi sulla possibilità di adottare questa norma anche per Campione d'Italia dove pure si vive in una situazione del tutto particolare

Adesso Comune e Ministero dell'Interno avranno trenta giorni di tempo per fornire le loro relazioni e poi alle parti sono stati concessi i termini per esaminare i documenti. La decisione arriverà solo dopo la camera di consiglio disposta il 26 febbraio. Fino ad allora tutti gli esuberi sono stati congelati.